Banche che erogano mutui al 100%: i migliori istituti di credito a cui rivolgersi

banche-che-erogano-mutui-al-100%-i-migliori-istituti-di-credito-a-cui rivolgersi

Generalmente, al momento della richiesta di un mutuo per l’acquisto di una casa, l’istituto di credito emette un valore compreso tra il 50 e l’80% del prezzo totale. Quella cifra copre in generale il solo acquisto dell’immobile: tutte le spese accessorie, come l’onorario del notaio, dell’agenzia immobiliare, le spese del passaggio di proprietà o le caparre sono da considerarsi esclude e di diretta responsabilità dell’acquirente. Qualora emettesse il 100% della cifra necessaria si parla di mutui al 100.

Quali banche fanno mutui al 100, attualmente? Vediamo insieme le informazioni più aggiornate per il 2020!

Le caratteristiche

Un mutuo al 100 può venire erogato sia a tasso fisso che variabile. Ha una durata massima di 40 anni, ma può venire erogato solamente se la persona, alla data di pagamento dell’ultima rata, avrà meno di 75 anni.

Altre caratteristiche richieste per un mutuo al 100 sono:

  • Un lavoro a tempo indeterminato o una certa stabilità finanziaria
  • Un’età inferiore ai 40 anni
  • Sono agevolati e preferiti nuclei familiari in cui entrambi i coniugi lavorano
  • Il rapporto tra rata e reddito non deve essere superiore al 20%
  • Non bisogna risultare cattivi pagatori
  • Viene richiesto un garante per le emergenze
  • La fideiussione deve essere eccedente del 20% rispetto all’importo massimo per i mutui ordinari

Quali banche danno il 100% dell’importo di un mutuo

Torniamo però alla domanda fondamentale: “Quale banca concede un mutuo al 100%?”. Abbiamo raccolto le informazioni da vari siti di istituti di credito, aggiornate al settembre 2020.

  • Mutuo Giovani di Intesa Sanpaolo: viene concesso a chi ha meno di 35 anni e il mutuo può essere rimborsato con quote di interessi esclusive, per agevolare il mantenimento di una rata bassa nei primi anni. Per tre volte nel corso dell’ammortamento è possibile chiedere una sospensione dei pagamenti.
  • Un mutuo fino al 95% dell’importo della casa è erogato da Credito Cooperativo, BNL, Creval e Crédit Agricole.
  • CheBanca! propone una serie di sconti e agevolazioni per l’apertura di un mutuo al 100, specialmente per le famiglie più giovani.
  • IBL è tra le banche che offrono mutui al 100, con particolari sconti e garanzie per chi è già cliente

Questa modalità è effettivamente molto interessante per chi si accinge ad acquistare la prima casa di proprietà. Si tratta comunque di un investimento gravoso sia per la famiglia che per l’istituto di credito, che emette questo tipo di finanziamento con la modalità del fondo ipotecario: se la famiglia risulta cattiva pagatrice la banca può richiedere e ottenere la proprietà dell’immobile.